*

Institute of Biosciences and Bioresources

National Research Council of Italy

RicerchiAMO: la scienza in azione

Il 13/10/2015 ore 9.45 - 13.00

Istituto di Bioscienze e BioRisorse - Aula Conferenze. L’Istituto si trova presso l’Area della Ricerca Napoli 1, in Via P. Castellino 111, nelle immediate adiacenze della fermata Montedonzelli della linea 1 della Metropolitana di Napoli.

L”European Biotech Week” è una manifestazione promossa da EuropaBio che si propone l’obiettivo di avvicinare il grande pubblico alle biotecnologie. In Italia Assobiotec si è fatta promotrice della diffusione di questa manifestazione, incentivando una serie di eventi sull’intero territorio nazionale nella settimana dal 12 al 18 ottobre. L’anno scorso, solo in Italia, gli eventi organizzati sono stati più di 50; anche quest’anno compare la sezione di Napoli dell’Istituto di Bioscienze e BioRisorse (IBR) del Consiglio Nazionale delle Ricerche con l’evento Porte aperte “RicerchiAMO: la scienza in azione”.

L’IBBR-CNR aprirà le porte agli studenti delle scuole superiori di Napoli martedì 13 ottobre presso l’area di Ricerca Napoli 1, in Via Pietro Castellino 111, dalle ore 9.45 alle 13.00. Durante l’incontro alcuni ricercatori dell’Istituto presenteranno il loro lavoro con l’intento di sensibilizzare i ragazzi su alcuni temi di estrema attualità, come le cellule staminali, l’alimentazione, i biocarburanti e l’importanza della ricerca di base per lo sviluppo delle biotecnologie. Questo termine, ad oggi così abusato, racchiude in realtà un mondo poco noto; saranno proprio gli addetti ai lavori a fornire ai ragazzi delle scuole superiori esempi pratici del loro utilizzo, ponendo le basi per una riflessione individuale e personale.

L’obiettivo dei talk sarà anche quello di far seguire ai ragazzi la quotidianità di chi ha trovato la risposta ai propri interrogativi nella ricerca. Seguendo, tramite la proiezione di video e lo scambio dialettico, gli esperimenti di gruppi di ricerca diversi, i ragazzi potranno farsi un’idea di quanto sia entusiasmante e soddisfacente alzarsi al mattino ponendosi un quesito, e dando a questo una forma attraverso la costruzione di se stessi e lo sviluppo di una coscienza critica, basata sulla conoscenza della realtà dei fatti. Fare scienza vuol dire resistere a ristrettezze e a stress, ma significa anche partecipare al perfezionamento, alla diffusione ed alla valorizzazione delle tecnologie nonché all’avanzamento del nostro paese nei campi dell’industria, dell’agricoltura e della salute umana.

Organizzato da

  • CNR - Isituto di Bioscienze e BioRisorse- UOS Napoli
  • Assobiotec
  • EuropaBio

Referente organizzativo

Anna Digilio
CNR - Istituto di Bioscienze e Biorisorse
Via P. Castellino 111, 80131 Napoli
anna.digilio@ibbr.cnr.it
0816132430

Modalità di accesso: registrazione

Porte Aperte

NAPOLI 13 OTTOBRE 2015, ore 9.45-13.00
Istituto di Bioscienze e BioRisorse
Via Pietro Castellino, 111

  • Il pericolo nascosto nei cibi (ma non solo): gli interferenti endocrini
    dott.ssa Stefania Crispi, dr. Ciro Menale
  • Ritratto di una cellula staminale
    dott.ssa Stefania Filosa
  • Allergia, Intolleranza, OGM. Esempi di biotecnologie in campo alimentare
    dott.ssa Maria Antonietta Ciardiello
  • Life in technicolor: l’utlizzo della fluorescenza nel mondo dell’infinitamente piccolo
    dott. Pino Perugino
  • Biocarburanti: una sfida possibile
    dott. Andrea Strazzulli

Organizzazione scientifica dell’evento:
dott.ssa F. Anna Digilio 0816132430 anna.digilio@ibbr.cnr.it

Segreteria organizzativa:
dott.ssa.Daniela Cavaliere, 0816132605; dr.Fabio Gaeta, 0816132328

E’ necessaria la prenotazione.

PORTE APERTE È UN’INIZIATIVA DI ASSOBIOTEC, ASSOCIAZIONE NAZIONALE PER LO SVILUPPO DELLE BIOTECNOLOGIE

 

by: Gabriele Bucci - Last Updated: Oct 07, 2015 (17:16)