*

Institute of Biosciences and Bioresources

National Research Council of Italy

Fabio Gaeta

Role: CTER-IV
Section: Technicians
Division: Naples
Tel: (39) 081-6132328
E-mail: fabio.gaeta@ibbr.cnr.it


Fabio Gaeta nasce a La Spezia il 17/06/969.

Nella sessione unica dell’anno scolastico 87/88 ha conseguito la maturità.

Sin dai primi mesi successivi al conseguimento della maturità, ha iniziato a collaborare alle attività del Centro Studi sui Calcolatori Ibridi (CSCI) del CNR, interessandosi a problematiche inerenti alle architetture ed alla programmazione degli ARRAY PROCESSOR ed a Reti di Interconnessioni Locali, argomenti che sono stati oggetto di pubblicazione da parte del CSCI nei due Rapporti:

RAPPORTO N. 17

Autori: R. de Gennaro, F. Gaeta, G. Russo;

TITOLO:

Architettura e Programmazione dell’ARRAY PROCESSOR FPS 5410

RAPPORTO N. 18

Autori: R. de Gennaro, F. Gaeta, G. Russo

TITOLO:

Lan Token Ring: Caratteristiche e Prestazioni.

E’ risultato vincitore in base agli Accordi di Programma CNR-MISM, di una borsa di Studio biennale per giovani diplomati residenti nel Mezzogiorno, ne ha usufruito per l’intera durata dal 1/10/89 al 30/9/91, partecipando ad un programma formativo appositamente realizzato per i borsisti presso lo stesso CSCI (successivamente trasformatosi in Istituto per la Ricerca sui Sistemi Informatici Paralleli del CNR) seguendo, tra l’altro, un corso di formazione dal titolo: Sistemi di Programmazione e Linguaggi di Programmazione” con la docenza del Prof. A. Esposito.

In tal periodo ha collaborato alle attività della sezione di “Metrologia Elettrica Avanzata” del CSCI (poi dell’Istituto per la Ricerca sui Sistemi Informatici Paralleli), interessandosi specificamente di problematiche relative all’elaborazione di statistiche in campo oftalmologico ed alla realizzazione di software per l’archiviazione di dati, ha fornito, altresì, supporto tecnico nell’elaborazione di numerose pubblicazioni, edite dall’Istituto sviluppate in ambiente Windows ed Autocad.

Nella primavera del 91 ha anche seguito 4 (quattro) corsi di specializzazione:

Corso di Fondamenti di Informatica;

  1. Corso di Sistemi Operativi;
  2. Corso sul Sistema Operativo UNIX;
  3. Corso di Automazione di Uffici.

Per un totale di 90 (novanta) ore di lezioni teoriche ed esercitazioni.

Alla scadenza della Borsa di Studio, ovvero dal 1/10/91, ha continuato a partecipare alle attività dell’Istituto, con particolare riferimento a quelle del Reparto Promozione & Sviluppo della Ricerca e Trasferimento Tecnologico, sotto la guida del responsabile.

In questo periodo ha lavorato con due Gruppi di Ricerca impegnati rispettivamente:

- nello studio di problemi inerenti all’innovazione tecnologica ed al trasferimento dei risultati per

lo sviluppo del Mezzogiorno;

- nello studio dei sistemi per la gestione delle batterie a bordo dei veicoli elettrici.

I risultati della prima ricerca sono stati oggetto di pubblicazione da parte dell’Istituto per la Ricerca sui Sistemi Informatici Paralleli nel:

RAPPORTO N. 6

Autori: T. Colucci, F. Gaeta, V. Serio

TITOLO:

La rete locale in ambiente eterogeneo implementata presso l’Istituto per la Ricerca sui Sistemi Informatici Paralleli;

RAPPORTO N. 13

Autori: F. Gaeta, A. Giordano, P. Passerotti, V. Serio.

TITOLO:

Progetto per la costituzione di una struttura per la Ricerca Applicata e per il Trasferimento,

finalizzata allo Sviluppo Industriale nelle Aree del Mezzogiorno.

A dicembre del 1992 il sottoscritto ha seguito un corso di specializzazione, organizzato ed ospitato dall’Istituto per la Ricerca sui Sistemi Informatici Paralleli nei giorni 9, 10, 11, 16 e 17 gennaio, dal titolo “ ELISA (Environment Land Information System Application): un pacchetto per lo studio e la gestione del territorio.

A partire dal mese di marzo 1992, ha collaborato alle attività della ditta E.M.L. (Engineering Mechanization Lab) s.r.l., fornendo supporto tecnico nello sviluppo di pacchetti applicativi in ambienti Windows, DB III per uso gestionale e controllo processi.

Nel mese di febbraio 1993 ha fatto parte della segreteria organizzativa di un Workshop Internazionale dal titolo: Sfide Computazionali in Biologia - Challenges in Biocomputing, ospitato nell’auditorium dell’Area di Ricerca del CNR di Napoli nei giorni 17, 18 e 19 febbraio e del Seminario “Geographics Informatio System” (GIS): un indispensabile strumento di supporto alle decisioni, tenuto anch’esso presso l’Auditorium dell’Area di Ricerca del CNR di Napoli il 26 febbraio.

Nel corso del 1993, al fine di completare l’iter formativo avviato con la Borsa di Studio, ha continuato la sua collaborazione con l’Istituto partecipando all’organizzazione dei convegni:

“Verso il Trasferimento”, organizzato in collaborazione col Progetto Finalizzato “Sistemi Informatici e Calcolo Parallelo”;

  1. “Mssively Parallel Computing System (MPCS 94): The Challenges of General-Purpose and Special Purpose Computing.

Sempre in tale periodo ha partecipato, facendo parte della segreteria, all’organizzazione del Convegno Internazionale dal titolo “Management Benefit of HPC The Traslation to Massively Parallel Processing: A State - of - the - Art Evaluation”, tenutosi a Napoli presso la sala Congressi di Castel dell’Ovo nei giorni 9, 10 e 11 marzo 1993 ed alla Giornata di Studio “La Ricerca Informatica nel CNR: quali prospettive”, tenutasi il 22 novembre 1993 presso la Sede Centrale del CNR.

Sempre nell’ambito del completamento dell’iter formativo, avviato con la Borsa di Studio, ha collaborato ad attività di Research & Development nell’ambito di contratti attivi con numerose ditte del settore informatico e con il Tribunale dei Ministri presso la Direzione Investigativa Antimafia di Napoli.

Risultato vincitore di un concorso per art. 23 destinato a giovani diplomati, fruisce a partire dal 1 dicembre 1994 di un contratto di lavoro a tempo determinato, per collaborare alle attività del Reparto Ricerca & Sviluppo e Trasferimento Tecnologico della Ricerca dell’Istituto per la Ricerca sui Sistemi Informatici Paralleli.

In tale ambito:

- ha curato la gestione e l’aggiornamento delle banche dati di supporto all’organizzazione delle

sedute del Consiglio Scientifico dell’Istituto;

- ha partecipato all’organizzazione della manifestazione scientifica internazionale MPCS 96;

- ha seguito un corso di formazione per il riconoscimento di immagini mediante Reti Neurali sul neuro-calcolatore SYNAPSE le cui applicazioni sono state presentate nel corso della manifestazione “Futuro Remoto 95” in cui è stato allestito uno stand dell’Istituto per la Ricerca sui Sistemi Informatici Paralleli;

- ha svolto funzioni di tecnico di Sala Calcolo nel Laboratorio “Sistemi General-Purpose”.

Nel corso del 1995 ha collaborato con la Sezione per l’Ambiente, Energia e Qualità dell’Area di Ricerca del CNR di Napoli nell’attivazione dei rapporti con i settori esterni legati alla produzione, ai servizi ed alla gestione del territorio, contribuendo alla realizzazione di un ciclo di seminari dal titolo “Ricerche e Tecnologie per l’Ambiente: Trasformazione, Innovazione e Ricadute Industriali” cui ha partecipato personalmente.

Ha collaborato, altresì, con il Servizio Trasferimento Innovazioni Tecnologiche dell’Area di Ricerca del CNR di Napoli nell’elaborazione e messa a punto di:

- strutturazione di base di dati per una “mappatura” delle istituzioni di ricerca scientifica presente nella Regione Campania;

- avvio di procedure telematiche/informatiche per realizzare un sistema informativo integrato su domanda/offerta di ricerca in Regione Campania;

- attività di documentazione e relazione tecniche con Host Computers di banche dati internazionali riguardanti la Ricerca, l’innovazione, la diffusione dei risultati di Ricerca e Sviluppo Tecnologico.

Dal 1996 ha partecipato, con il Reparto Metrologia Elettrica Avanzata ed in collaborazione con il Servizio Promozione & Sviluppo della Ricerca e Trasferimento Tecnologico dell’Istituto per la Ricerca sui Sistemi Informatici Paralleli, alla messa a punto ed alla validazione di una tecnologia innovativa, denominata ECOLFER, per la demolizione e lo smaltimento di manufatti voluminosi, anche contenenti amianto.

Sulla scorta dei risultati ottenuti da detta ricerca si è sviluppato un ulteriore filone di indagine in collaborazione con l’ANIE, finalizzato ad applicare il processo ECOLFER allo smaltimento dei “cosiddetti beni durevoli a fine vita utile” (art. 44 Decreto Ronchi).

Ha partecipato al corso di formazione “Risorse Umane ed integrazione dei Sistemi Informatici”, organizzato dall’Istituto di Ricerca sull’Economia Mediterranea del CNR, tenutosi presso la sede del medesimo Istituto, dal 6 al 12 ottobre 1997.

Nel 1998, ha partecipato al corso di formazione per la sicurezza D.Lgs. 626/94 - 242/96 - 494/96 organizzato dal Centro Dipartimentale L.U.P.T. dell’Università degli Studi di Napoli “FEDERICO II” tenutosi presso la sede del Centro stesso, dal 13 ottobre al 12 dicembre, per un totale di 140 ore circa.

Ha collaborato, altresì, con il Gruppo di Ricerca che ha studiato la messa a punto di un sistema ibrido di misura per la determinazione indiretta del peso di animali allo stato libero, sulla base di dati optoinformatici.

Il sottoscritto in data 22/11/1999 è stato assunto a tempo indeterminato!

Nel 2001 è stato trasferito presso l’Istituto per lo studio Comparato sulle Garanzie dei Diritti Fondamentali (IDF) del CNR, trasformatosi a seguito della riforma dell’Ente, in Istituto di Studi Giuridici Internazionali con sede a Napoli.

Dal 2001 fa parte del Gruppo di esperti per lo studio e le applicazioni dell’identificazione delle persone mediante tecniche biometriche, in qualità di esperto informatico, tanto da richiederne la partecipazione attiva al Progetto di Ricerca “Sensori Biometrici” (completamente finanziato dalla Comunità Europea) ed allo studio di fattibilità per l’installazione di applicazioni inerenti l’accesso fisico e logico in sicurezza di obiettivi sensibili, con tecnologie di tipo biometrico la cui implementazione è basata sulla scansione ed il riconoscimento dell’iride, presso la DNA (Direzione Nazionale Antimafia di Roma).

A tal proposito è stata stipulata una convenzione tra la Direzione Nazionale Antimafia (DNA), l’Istituto di Biostrutture e Bio-Immagini del CNR e l’Istituto di Studi Giuridici Internazionali - sez. di Napoli per il quale lo scrivente, è stato nominato responsabile della programmazione ed esecuzione della ricerca.

Su tali tematiche di ricerca, il sottoscritto si è specializzato in applicazioni informatiche in campo biometrico, tecniche utilizzate in particolar modo per il riconoscimento univoco delle persone e per la sorveglianza/protezione di obiettivi sensibili.

Dal 1 al 7 Aprile del 2001 ha partecipato al XIX Computational Mathematics School “Wavelet and Statistics” organizzato dall’Istituto per le Applicazioni della Matematica del CNR.

Nell’Aprile del 2001 è stato nominato dal Direttore dell’IDF-CNR, referente interno per la sicurezza dell’Istituto .

Nel Maggio del 2001 ha partecipato al corso di formazione organizzato dall’Autorità per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione (AIPA) nell’ambito del progetto formazione “Rete Unitaria”, dal titolo “Corso per Progettisti di Applicazioni”.

Nel dicembre del 2001 ha partecipato al corso di formazione di Primo Soccorso organizzato dal Servizio Sicurezza dell’Area di Ricerca NA1-CNR tenutosi, presso la stessa Area.

Nell’anno 2002 ha realizzato, in collaborazione con l’ing. M. Savastano 1° Ricercatore dell’IBB-CNR di Napoli, una pubblicazione internazionale:

  • Pubblicazione Internazionale

Autori: F. Gaeta, M. Savastano

TITOLO:

The Biometric Sensor: Metrological Evaluation and Different Implications.

Nel mese di marzo del 2002, è stato nominato componente della commissione di collaudo tecnico di Personal Computer, acquistati dall’Istituto per lo Studio Comparato sulle Garanzie dei Diritti Fondamentali (IDF), del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Nel luglio del 2002 ha partecipato al corso di formazione “Gestione dell’infrastruttura e dei Servizi nella Rete del CNR” organizzato dal Servizio Reti della Sede Centrale del CNR.

Sempre nel mese di luglio 2002 è stato istituito presso l’IDF-CNR, il Servizio Rete di Comunicazione del quale lo scrivente ne è tutt’oggi il Responsabile.

Nel mese di dicembre del 2002, è stato nominato consulente informatico del 22˚ Circolo Didattico Statale “A. Mario” di Napoli, con funzione di supervisore per la progettazione e cablatura della rete informatica presso il predetto plesso scolastico.

Nel gennaio del 2003, ha organizzato e partecipato ai lavori, in collaborazione con l’ing. M. Savastano (Resp. Scientifico), del II° Biovision International Workshop tenutosi a Roma presso la Sede Centrale del CNR, nei giorni 22, 23 e 24.

Nel mese di maggio del 2003 su proposta del Direttore dell’Istituto di Studi Giuridici Internazionali - sez. di Napoli, il sottoscritto è stato nominato referente per la gestione dei servizi telematici della predetta Sezione.

Nell’Ambito del Progetto “Sensori Biometrici”, è stato coautore della relazione presentata alla Conferenza Nazionale “SECURITY DAY” dal titolo: “Applicazioni Biometriche nell’ambito del Ministero della Giustizia”, tenutasi presso il Palazzo di Giustizia di Torino, il giorno 31/03/05.

In data 02/02/2006 è stato istituito presso l’Area di Ricerca di Napoli NA1 il “SERVIZIO GENERALE DI SICUREZZA ANTINCENDIO E PER LA GESTIONE DELL’EMERGENZA EVACUAZIONE E PRONTO SOCCORSO” all’interno del quale il sottoscritto, ricopre dal 26/04/2006, l’incarico di Responsabile del Coordinamento e dell’attuazione delle misure previste dalla Legge, dai Regolamenti e Provvedimenti dell’Ente per il Pronto Soccorso.

Dal mese di dicembre al mese di maggio 2006, ha frequentato il Modulo Europeo “JEAN MONNET” dal titolo: “Lo sviluppo della tutela dei diritti umani nell’Unione Europea” tenutosi presso l’Università degli Studi di Napoli “L’ORIENTALE”.

Il giorno 28 maggio 2007, ha conseguito la laurea in Relazioni Internazionali e Diplomatiche presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli “L’ORIENTALE”.

Nei giorni 30 e 31 maggio 2007, lo scrivente ha seguito il corso di formazione per gli incaricati all’attuazione delle misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze nei luoghi di lavoro, svoltosi presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, di Napoli.

Nell’Ottobre del 2007, ha partecipato al corso di formazione a distanza del progetto S.E.W. - Safety E-learning Workshop - organizzato dal Servizio di Prevenzione e Protezione centrale del CNR, superando con profitto i seguenti moduli: Emergenze antincendio; D.L.GS.626/94 (Principi, Figure e loro compiti); Primo Soccorso (regole di base); I videoterminali (effetti sulla salute e prevenzione).

Dal novembre novembre 2007 al 14 febbraio 2008, ha frequentato il corso di formazione per “Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione - RSPP” organizzato dal Centro Interdipartimentale L.U.P.T. dell’Università degli Studi di Napoli “FEDERICO II”, conseguendo il titolo di Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione.

A seguito dei vari titoli conseguiti in materia di Sicurezza del lavoro, lo scrivente in data 05/05/08, è stato nominato “Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione” per lavori di manutenzione straordinaria inerenti al rifacimento del sistema fognario e l’impermeabilizzazione di lastrici solari, da realizzare presso il plesso dell’Area di Ricerca NA1.

Nel mese di febbraio del 2008, il sottoscritto è stato nominato membro della Commissione di vigilanza sull’operatività del Servizio caffetteria istituita presso l’Area della Ricerca di Napoli.

Nell’ambito delle attività di ricerca svolte dall’ISGI sede di Napoli è stata stipulata, nell’aprile del 2008, una Convenzione Operativa tra l’Istituto di Studi Giuridici Internazionali - sede di Napoli ed il Centro Interdipartimentale di Ricerca L.U.P.T. dell’Università degli Studi di Napoli “FEDERICO II” nella quale, lo scrivente, sulla base alle competenze tecniche acquisite nel corso degli anni di permanenza nella suddetta sede, è stato nominato componente del Comitato Tecnico Scientifico per l’indirizzo e la supervisione scientifica delle attività oggetto della Convenzione.

Dal 26 al 30 maggio del 2008, il sottoscritto ha frequentato, presso la Base NATO di Napoli - Al lied Joint Fase Commander Head Quarters -, il 3° corso di formazione avanzata di difesa sanitaria civile - NBCR.

In data 25/09/08, il sottoscritto è stato nominato Responsabile della Sicurezza dell’Area di Ricerca NA1.

Lo scrivente, ha partecipato in qualità di moderatore, alla conferenza/dibattito organizzata dall’Istituto di Studi Giuridici Internazionali sede di Napoli ed in collaborazione con l’Istituto di Metodologie Chimiche dell’Area di Ricerca Roma 1 “Montelibretti”dal titolo “DOPO L’EMERGENZA RIFIUTI IN CAMPANIA: TECNOLOGIE DI SMALTIMENTO, SOSTENIBILITA’ NORME APPLICATIVE” svoltasi il giorno 30 giugno 2008, presso l’Area di Ricerca NA1.

Nel mese di ottobre del 2008, lo scrivente è stato incaricato della gestione della corrispondenza istituzionale della Sede di Napoli dell’Istituto di Studi Giuridici Internazionali e nominato referente in sede locale per la gestione e trasmissione alla Sede Centrale del CNR degli attestati di presenza.

Il giorno 26/02/09, il sottoscritto ha partecipato al seminario dal titolo “MISURE DI SICUREZZA ATTUATE E QUELLE DA ATTUARE: QUALE PROGRAMMA?”, organizzato dalla Seconda Università degli Studi di Napoli - Scuola di Alta Formazione in Sicurezza (SAFS) in collaborazione con EUROSOFT - Servizi formativi integrati s.r.l. e SPESL s.r.l. (Servizi Prevenzione e Sicurezza Lavoro).

Nel febbraio del 2009 il sottoscritto ha partecipato alla selezione per l’accesso al Master di I° livello in “Ingegneria della Sicurezza - Prevenzione e Protezione dei Rischi”, organizzato dall’Università degli Studi di Napoli “PARTHENOPE”, classificatosi tra i primi quattro posti della graduatoria di merito risultando vincitore di una borsa di studio dell’importo pari all’intero costo del Master, messa a disposizione dalla direzione del corso.

Nell’ambito del progetto 3D FACE Biometric Research di cui è membro in qualità di esperto informatico di tali applicazioni, lo scrivente ha partecipato al Workshop on “Critical Applications of Biometrics, svoltosi a Capri il 17 Aprile 2009.

In occasione del convegno dal titolo “LA DIAGNOSI PRESINTOMATICA DELLE MALATTIE GENETICHE E IL DIRITTO DI SAPERE”, organizzato il 29 giugno 2009 dall’Istituto di Studi Giuridici Internazionali sede di Napoli, in collaborazione con l’Istituto di Genetica e Biofisica del CNR ed il Tigem Telethon Institute of Genetics and Medicine, ospitato presso l’Area della ricerca di Napoli NA1, il sottoscritto è stato invitato a partecipare in qualità di relatore, affrontando problemi di natura bioetica.

Nel mese di settembre del 2009, lo scrivente è stato nominato componente della Commissione degli Esperti informatici, istituita presso l’Area della Ricerca di Napoli NA1.

Ha partecipato inoltre al corso tecnico - pratico per il trattamento dei pazienti politraumatizzati organizzato dall’Università degli Studi di Napoli “FEDERICO II” Facoltà di Medicina e Chirurgia - Dipartimento di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Medicina Clinica, Scienze Cardiovascolari e Immunologiche, tenutosi il giorno 2 dicembre 2009 presso la Base NATO di Bagnoli di Napoli.

Nell’aprile del 2010, il sottoscritto ha conseguito la laurea magistrale in Relazioni e Politiche Internazionali presso l’Università degli Studi di Napoli “L’ORIENTALE”.

Nello stesso mese ha sostenuto l’esame finale del Master in “Ingegneria della Sicurezza - Prevenzione e Protezione dei Rischi” conseguendo, con il massimo dei voti, il titolo di Safety Manager.

Il giorno 30 aprile dell’anno 2010, il sottoscritto ha partecipato alla Giornata Informativa sul 7° Programma Quadro (2007 - 2013) organizzata dalla Direzione Generale - Ufficio Attività e Relazioni con Istituzioni Europee del Consiglio Nazionale delle Ricerche, tenutasi presso l’Area di Ricerca di Napoli NA1

Nel luglio del 2010, il sottoscritto è stato nominato responsabile del Sito Web dell’ISGI sede di Napoli.

In data 29 Ottobre 2010, lo scrivente ha partecipato al Convegno Internazionale “Sorghum as novel healthy food” - Fifth Edition.

Nel maggio del 2011 il sottoscritto ha vinto la selezione per l’accesso al Master di II° livello in “Management dei Processi Formativi nelle Strutture Pubbliche e Private VI° ciclo: Formazione e Gestione delle Risorse Umane (H.R.), organizzato dalla Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi “SUOR ORSOLA BENINCASA” di Napoli, conclusosi nell’aprile del 2012.

A partire dal mese di settembre fino al mese di novembre del 2011, lo scrivente ha partecipato al corso di formazione “ La Qualità nelle Scienze per la Vita” organizzato dal Dipartimento di Scienze della Vita del Consiglio Nazionale delle Ricerche e, tenutosi presso la sede dell’Area di Ricerca di Napoli

 

Page Contents

Related Contents

Other Personal Pages