National Research Council of Italy

Institute of Biosciences and Bioresources

Anita Morgese

Role: CTER-VI
Section: Technicians
Division: Bari
Tel: (39) 0805583400-208-222
E-mail: anita.morgese@ibbr.cnr.it


CURRICULUM VITAE

ANITA MORGESE

DATI PERSONALI

Nazionalità: Italiana

Data di Nascita: Napoli, 31 05 1982

Residenza: Via Siponto, 4 70126 Bari

Telefono: 333 94 75 483

E-mail: anita.morgse@ibbr .cnr.it

ISTRUZIONE2001-2002 Corso per “TECNICO DI CAMPO ESPERTO NELLE FASI DI CAMPIONAMENTO E CONTROLLO C/O AZIENDE CHE PRODUCONO E TRASFORMANO IN BIOLOGICO” (1000 ore), svolto presso il R.E.S. di Napoli, con il patrocinio del Fondo Sociale Europeo e della Regione Campania.

Tirocinio tecnico-pratico presso Aziende del settore agro-biologico.

Materie trattate: Biologia vegetale, agronomia, produzioni agrarie, legislazione, controllo e qualità, marketing. Informatica e lingua inglese.

2000-2001 Corso per TECNICO BIOMEDICO, svolto presso la struttura ospedaliera “C.T.O.” di Napoli.

Materie trattate: Tecniche di diagnostica chimico-clinica, esame delle urine con sedimento, semina su terreni selettivi per urinocultura con antibiogramma, valutazione di esami chimico-clinici su siero umano, elettroforesi delle proteine.

1998-2000 Corso di OPERATORE ADDETTO AL CONTROLLO DI QUALITA’ DELL’INDUSTRIA ALIMENTARE (600 ore) .

Stages effettuati presso diverse Aziende e Laboratori di Analisi Chimiche e Microbiologiche in Napoli.

Materie trattate: Chimica generale, industriale, analitica e strumentale, microbiologia e applicazioni biotecnologiche.

1995-2000 Diploma di TECNICO CHIMICO E BIOLOGICO conseguito presso l’I.P.I.A: “G.Caselli” di Napoli con la votazione finale di 90/100.

ESPERIENZE PROFESSIONALI

06/2010-oggi Collaboratore Tecnico Enti di Ricerca VI livello presso l’Istituto di Genetica Vegetale del CNR, Bari

09/2005- 05/2010 Contratti di collaborazione coordinata e continuativa presso i laboratori di Biologia Molecolare del C.N.R.-I.G.V. (Istituto di Genetica Vegetale) di Bari per la valutazione della diversità genetica in popolazioni vegetali mediante marcatori molecolari.

06/2004-06/2005 Vincitrice di Borsa di Studio per la formazione di Tecnici di Ricerca nella Biologia molecolare nell’ambito del progetto n°10580 “Applicazioni delle nuove tecnologie nanomateriali e biotecnologie ai prodotti del tabacco” finanziato dal MURST (08-09-2002), presso il Dipartimento di Biologia - Funzione Ricerca di British American Tobacco Italia.

02/2002-06/2004 Contratto di collaborazione coordinata e continuativa presso i laboratori di biotecnologie del C.N.R.- I.M.O.F. (Istituto per il miglioramento genetico delle piante da orto e da fiore) di Portici (NA).

09/2001-02/2002 Tirocinio professionale presso i laboratori di Emostasi e trombosi dell’ospedale “S.Giovanni Bosco” (NA).

COMPETENZE LINGUISTICHE

Inglese : buono

01/2005-06/2005 Corso di preparazione alla lingua inglese presso la British Language School Portici (NA).

COMPETENZE INFORMATICHE

Sistema Windows e Macintosh: ottimo

Word, Excel, Power Point, Explorer, Outlook Express: ottimo Altri: Pacchetti Bioinformatici (ClustalW, Signal Scan, Blast, Fasta, Primer3)

01/2003-11/2003 Corso di preparazione sui principali programmi informatici: Sistema operativo Ms Windows, Internet, MS Office, FileMaker, HTML. (66 ore).

CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE

TECNICHE DI ANALISI DEL DNA

Estrazioni di DNA ed RNA da tessuti di diverse specie vegetali mediante l’utilizzo di Kit e protocolli sperimentali; elettroforesi del DNA e RNA su gel di agarosio; sintesi del cDNA, 5’Race, 3’RACE, PCR, Real Time PCR e sue applicazioni (set-up delle reazioni, amplificazione frammenti DNA, esperimenti di espressione genica); AFLP, SSR; clonaggio di frammenti di DNA in plasmidi, Digestioni con endonucleasi di restrizione; sequenziamento e analisi di frammenti di DNA con CEQ 8800 Beckman.

MICROBIOLOGIA

Isolamento di batteri e lieviti da masse di tabacco in fermentazione. Identificazione di microrganismi attraverso metodi fenotipici: caratterizzazione morfologica (valutazione forma, spessore, colore, margini e consistenza delle colonie, colorazione di Gram), caratterizzazione fisiologica (crescita su terreni minimi e ricchi per l’individuazione di microrganismi autotrofi, crescita su terreni selettivi per l’individuazione di microrganismi dotati di resistenza antibiotica), caratterizzazione biochimica (test della “catalasi”, valutazione delle attività amilasica, pectinolitica, proteasica e cellulasica), caratterizzazione genetica (estrazione del DNA genomico, amplificazione mediante PCR del 16S rDNA, analisi ARDRA , sequenziamento del DNA amplificato e analisi delle sequenze in banca dati). Allestimento di curve di crescita e preparati in glicerinati. Allestimento di collezioni batteriche. Studio della produzione di batteriocina da parte di Bacillus licheniformis isolato dal processo di fermentazione. Coltura liquida e su terreno agarizzato di Escherichia coli e Agrobacterium tumefaciens.

TECNICHE DI COLTURE IN VITRO

Trasformazione stabile e transiente di tessuti di Nicotiana tabacum mediante metodo biolistico e mediante Agrobacterium tumefaciens; Saggi d‘espressione transiente e stabile con l’utilizzo di geni reporter (Saggio GUS istochimico e fluorimetrico); Propagazione e rigenerazione in vitro di tessuti vegetali: preparazione e sterilizzazione di terreni di coltura; Preparazione di espianti a partire da diversi tessuti vegetali; Allevamento in vitro in condizioni controllate; Mantenimento in vitro di genotipi di diverse specie vegetali.

GESTIONE GENERALE DEL LABORATORIO

Preparazione di soluzioni stock, substrati di coltura, gestione degli ordini e affiancamento di tesisti e tirocinanti.

INFORMAZIONI ADDIZIONALI

Ottima pratica di laboratorio derivante da esperienza pluriennale. Ottima pratica dei principali strumenti e apparecchiature di laboratorio. Patente di guida e disponibilità a viaggiare.

INCARICHI

10/2013 Nomina a Responsabile Unico del Procedimento (RUP) dell’ Istituto di Bioscienze e BioRisorse sede di Bari. Prot.N. 0005841 del 21/10/2013

09/2013-10/2013 Nomina a Referente interno dell’ Istituto di Genetica Vegetale sede di Bari, del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP). Prot. N. 0005464 del 27/09/2013

11/2011-10/2013 Incarico per il progetto finanziato dal MIUR PON 01_01445 " Sviluppo tecnologico e innovazione per la sostenibilità e competitività della cerealicoltura meridionale (ISCOCEM)", per lo svolgimento delle attività che rientrano nell’ ambito degli obbiettivi OR3 " Identificazione di nuovi geni per il miglioramento del frumento duro e altri cereali" e OR2 " Sviluppo di nuovi genotipi di cereali con elevata adattabilità, produttività, valore tecnologico e tipicità", di cui al progetto. Prot. N.0002180 del 29/05/2012

02/2011-10/2013 Incarico di preposto alla sicurezza ai sensi dell’ articolo 2 comma 1 lettera e) del D.Lgs. 9 aprile 2008per la zona MOGM. Prot.N. 0000849 del 21/02/2011

 

Selected Publications
(full list available at CNR People)

Page Contents

Related Contents

Other Personal Pages